Sappada

Scoprite Sappada

Vi invitiamo a scoprire la nostra bella vallata, la sua cultura e le sue tradizioni.

Stemma di Sappada

Tradizione & Ospitalità

Sappada (Plodn nel dialetto tedesco sappadino, Bladen in tedesco) è un’isola linguistica germanofona tra Austria, Veneto e Friuli Venezia Giulia a 1.250 metri di altitudine.

Si estende longitudinalmente per circa 5 km in una vallata dolomitica in provincia di Udine, vicino gli sorgenti del Piave.
Il paese e diviso in 15 borgate (heivilan), i cui nomi sono stati in parte italianizzati o viceversa ricondotti alla versione tedesca. La maggior parte delle attività commerciali si trova nel viale centrale che attraversa le borgate di Bach, Granvilla e Palù, la cosiddetta Sappada Centro.

Sappada è una rinomata meta turistica per la sua bellezza paesaggistica e le infrastrutture sportive, sia in estate che in inverno.
Gli ospiti possono anche conoscere la storia, le sue origini, la lingua (sappadino o plodarisch) che è stata tramandata solo dagli abitanti del posto per più di 1000 anni, i costumi, in particolare il carnevale (Vosenòcht) con la figura di Rollate.

Gli appassionati di cultura possono visitare il Museo Etnografico Giuseppe Fontana, la Casa museo della civiltà contadina e il Piccolo Museo della Grande Guerra. Degna di nota è la cultura della cucina, basata principalmente su prodotti locali.

Le borgate di Sappada

Splendida la passeggiata fra le Borgate di Sappada Vecchia, parte dei »Borghi più Belli D’Italia«: un tuffo nella storia e nella tradizione della vallata, in ogni borgata alla scoperta di particolarità che la rendono unica.

Tempi passati a Sappada

Ulteriori e più dettagliate informazioni su Sappada

Borgata Bach, 11
33012 Sappada (UD)
Tel: 0435 / 469 126

Borgata Bach, 11
c/o Municipio
33012 Sappada (UD)

Borgata Bach, 9
33012 Sappada (UD)
Tel.: 0435 / 469 131